Ipertono Pavimento Pelvico: cos’è il Pavimento Pelvico?

Ipertono pavimento pelvico: per capire di cosa si tratta dobbiamo prima di tutto conoscere il pavimento pelvico.
Questa è la parte terminale del bacino osseo su cui poggiano i visceri pelvici (vescica, utero e retto) e comprende il comparto anteriore, quello apicale ed il posteriore. All’interno di questa struttura sono inseriti i muscoli pelvici di cui il principale è l’elevatore dell’ano.

Disfunzioni  Pelviche: Ipotono e Ipertono Pavimento Pelvico

Nell’arco della vita si possono instaurare delle disfunzioni pelviche che determinano l’ipotono o l’ipertono del pavimento pelvico.

Ipotono pavimento pelvico:

è associato a patologie come l’incontinenza urinaria da sforzo, il prolasso, l’incontinenza fecale.

Ipertono pavimento pelvico:

riguarda patologie come la vescica iperattiva, la cistite interstiziale, la vulvodinia, il dolore pelvico cronico, l’intestino iperattivo, le disfunzioni sessuali, le sindromi disuriche.

In una vescica normale la via di trasmissione periferica è mediata da particolari fibre che trasportano la tensione, il dolore, la sensazione di caldo/freddo. Normalmente queste fibre sono silenti, diventano invece attive in risposta ad una irritazione o infiammazione vescicale trasportando quindi sintomi quali il bruciore, il dolore, il calore o il prurito.

Un disturbo di tipo infiammatorio della pelvi, un trauma o un evento eccezionale potrebbero generare uno stimolo nocivo al midollo sacrale che scatena una disfunzione del pavimento pelvico con una ipersensibilità al nervo sacrale a carico del midollo sacrale.

Spesso i pazienti con ipertono pavimento pelvico non sono in grado di contrarre la muscolatura pelvica e di rilassare quindi l’elevatore dell’ano.

Ipertono Pavimento Pelvico: gli esami da effettuare

L’esame fisico ha l’obiettivo di identificare i “trigger point” ovvero i punti dolorosi, attivi palpabili nell’area di tensione.

L’attività muscolare può essere misurata attraverso un perineometro o una sonda elettromiografica. L’esame urodinamico è un esame fondamentale perché evidenzia anomalie funzionali al riempimento e svuotamento vescicale, una elevata pressione uretrale o una instabilità uretrale che può indirettamente condurre alla diagnosi di ipertono pavimento pelvico.

Quando l’ipertono del pavimento pelvico coinvolge il retto provocando defecazione ostruita e dolore rettale, dovrebbe essere prescritta anche una defecografia, atta ad indentificare la presenza di un mancato rilasciamento o una attività paradossa del pavimento pelvico durante la defecazione.

Ipertono Pavimento Pelvico: la terapia

In caso di ipertono del pavimento pelvico, la terapia di elezione è la fisioriabilitazione del pavimento pelvico incluso il biofeedback.  Il risultato di questi esercizi è quello di allentare la contrazione muscolare attraverso la diminuzione della tensione, rilasciando i trigger point nei muscoli elevatori e rieducando i muscoli ad un normale range di movimento attraverso la sensibilizzazione del paziente stesso.

Gli altri trattamenti consigliati in caso di Ipertono Pavimento Pelvico:

  • il massaggio di Thiele
  • la neuromodulazione tibiale o sacrale
  • le infiltrazioni nei trigger point
  • la tossina botulinica tipo A
Ipertono pavimento pelvico

Prof. Mauro Cervigni

Ipertono Pavimento Pelvico – Prof. Mauro Cervigni

In caso di ipertono del pavimento pelvico, il Prof. Mauro Cervigni è il professionista che potrà aiutarti.

Il Prof. Mauro Cervigni è un medico in urologia e ginecologia, con grande esperienza nel campo delle chirurgie complesse e nella gestione delle complicanze.

Il Prof. Mauro Cervigni ha partecipato, nel corso degli anni, a migliaia di Corsi e Congressi come relatore e/o moderatore, dove ha presentato le nuove tecnologie nel campo dell’Uroginecologia.

Ruoli e riconoscimenti dal Prof. Mauro Cervigni

– Membro di numerose Società Scientifiche Nazionali e Internazionali.
– Co-fondatore dell’Associazione Italiana di Urologia Ginecologica e del Pavimento Pelvico AIUG).
– Presidente dell’International Board della Mediterranean Incontinence of Pelvic Floor Society (MIPS).
– Presidente dell’International Pelvic Floor Dysfunction Society (IPFDS).
– Membro del Board Direttivo dell’International Continence Society e Co-fondatore della Scuola dell’ICS Institute (ICS).
– Rappresentante Europeo dell’International Uro-Gynecological Association (IUGA)
– Co-fondatore ed attuale Vice-Presidente dell’International Society for the Study of Interstitial Cystitis (ESSIC).

Il Prof. Mauro Cervigni effettua tutte le indagini necessarie a diagnosticare e valutare quelle patologie uro-ginecologiche che possono interessare donne e uomini: incontinenze, prolassi genitali, complicanze post-chirurgiche, dolore e disfunzioni del pavimento pelvico (ipertono pavimento pelvico), cistiti, ecc.
Le moderne tecnologie utilizzate permettono di intervenire con approcci mini-invasivi rispetto al passato, con una percentuale di efficacia maggiore.

Mauro Cervigni - MioDottore.it

Richiedi un appuntamento

Il Prof. Mauro Cervigni esegue visite ambulatoriali e interventi chirurgici di ginecologia e urologia.

    Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

    Pagine correlate